Anche alcune detenute del carcere di Fuorni parteciperanno al teatro Tam di Napoli al concerto di presentazione del disco di Assia Fiorillo

1' di lettura 03/01/2022 - Il 5 gennaio l'Epifania regalerà una serata di normalità ad alcune detenute protagoniste del documentario Caine (di Amalia De Simone per Rai 3, Raiplay) che varcheranno i cancelli del carcere di Fuorni, nel Salernitano, ed insieme alla direttrice Rita Romano parteciperanno al teatro Tam di Napoli al concerto di presentazione del disco della cantautrice Assia Fiorillo.

L'artista per un anno ha frequentato le detenute andando in carcere proprio per le riprese di Caine e da questi incontri sono nate alcune canzoni, tra cui una scritta proprio con le donne recluse. L'uscita del disco "Assia" è stata quindi colta come una buona opportunità per chiedere al tribunale di sorveglianza di far uscire per qualche ora le donne e farle partecipare all'evento. Fiorillo, che durante il live coinvolgerà a sorpresa le detenute in sala, con la sua band suonerà i brani inediti del suo cd e alcune cover e ripercorrerà la strada, lunga e complicata, che l'ha portata a realizzare questo progetto musicale. La serata comincerà con un dialogo tra l'artista, i protagonisti del disco e il critico musicale e responsabile delle pagine di cultura di Fanpage Francesco Raiola.

L'evento al Tam (gradini nobile 1 - traversa di via Martucci)si svolgerà, in sicurezza e nel pieno rispetto delle norme anticovid, a partire dalle 21. Per info e prenotazioni: 375 773 2320 (via WhatsApp).








Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 03-01-2022 alle 14:54 sul giornale del 04 gennaio 2022 - 104 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cDdC





logoEV