Scafati, sequestrati oltre 9 quintali di sigarette di contrabbando

1' di lettura 31/05/2022 - Operazione della guardia di finanza, arrestato un 44enne di Napoli e denunciato un 57enne di Torre Annunziata.

I finanzieri del Comando provinciale di Napoli hanno sequestrato nel corso di due distinti interventi oltre 9 quintali di sigarette, arrestando in flagranza di reato un contrabbandiere, mentre un secondo è stato denunciato a piede libero.

Il primo intervento è partito da Napoli nel quartiere Scampia quando i Baschi Verdi hanno notato un soggetto che viaggiava su un furgone a forte velocità. Ne è nato un inseguimento al termine del quale il veicolo è stato fermato e sottoposto a controllo all'interno di un cortile a Scafati. L’ispezione è stata estesa anche ad un box nella disponibilità del conducente del furgone, un 44enne di Napoli, all’interno del quale sono stati rinvenuti circa 670 chilogrammi di sigarette di contrabbando. Il carico è stato sequestrato e l'uomo arrestato. che sono state sottoposte a sequestro.

Nel corso di un secondo intervento, le Fiamme Gialle del Gruppo di Torre Annunziata hanno scoperto sempre all’interno di un garage ubicato nel piazzale di un centro commerciale di Scafati altri 266 kg di sigarette di contrabbando. Il è risultato concesso in locazione a un 57enne di Torre Annunziata, già pregiudicato per reati di contrabbando, che è stato quindi nuovamente denunciato. In entrambe le operazioni sono stati sequestrati anche i locali e i mezzi utilizzati per il trasporto.






Questo è un articolo pubblicato il 31-05-2022 alle 11:36 sul giornale del 01 giugno 2022 - 110 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, scafati, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c92J





logoEV