Frana ad Amalfi, cedono terrazzamenti a strapiombo sul mare

1' di lettura 07/06/2022 - Nessun ferito o danno alle abitazioni

Una frana di vaste dimensioni si è verificata attorno alle 13 ad Amalfi, nella Costiera Amalfitana. A cedere sono stati alcuni terrazzamenti a strapiombo sul mare che si trovano al di sotto della statale 163. Il materiale staccatosi dalla parete è precipitato in mare da un'altezza di circa 40 metri, provocando una grossa chiazza marrone nello specchio d'acqua antistante. Fortunatamente nessuna persona è rimasta coinvolta dal crollo.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per eseguire le operazioni di monitoraggio e verifica strutturale dei percorsi pedonali e delle abitazioni vicine al luogo della frana. Al momento non risultano danni alle abitazioni sottostanti. Nel tratto di strada interessato dalla frana è stato disposto a scopo precauzionale il senso di marcia alternato, in attesa delle verifiche da parte dei tecnici.








Questo è un articolo pubblicato il 07-06-2022 alle 18:12 sul giornale del 08 giugno 2022 - 123 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco vitaloni, articolo, Amalfi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c07K





logoEV