Gli ex lavoratori della Whirlpool di Napoli portano in piazza del Plebiscito una croce simbolo della passione

1' di lettura 14/04/2022 - "Oggi in piazza porteremo una croce, simboleggiando la nostra passione operaia che vive una via crucis estenuante, fatta di 33 tavoli (gli stessi anni del Cristo messo in croce) e tanti giorni senza futuro ma carichi di speranza, quella stessa speranza che l'arcivescovo Mimmo Battaglia ha portato e visto quando è stato tra noi a celebrare.

Con le sue parole oggi, nel giovedì della settimana santa, vogliamo ricordare: 'Qui Cristo continua a essere crocifisso, nella vostra carne e nella vostra vita si ripete la passione di Cristo'". Così in una nota le lavoratrici e i lavoratori dell'ex Whirlpool di Napoli nell'annunciare per giovedì 14 aprile un'assemblea in piazza del Plebiscito. Alle 13 in prefettura si è tenuto un tavolo di confronto con istituzioni e sindacati.

"Ci aspettiamo - hanno detto i lavoratori prima dell'incontro - che con il prefetto ci sia una nuova strada. Grazie a lui stiamo avendo risposte più risolutive che speriamo portino a uno sbocco per il futuro di tutti quanti".








Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 14-04-2022 alle 14:30 sul giornale del 15 aprile 2022 - 113 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/c1t3





logoEV
qrcode