Il Garante dei detenuti della Campania presenterà la "Relazione annuale 2021"

1' di lettura 26/04/2022 - Mercoledì 27 Aprile, alle 10:30, nell'Aula del Consiglio Regionale della Campania, il Garante campano delle persone sottoposte a misura restrittiva della libertà personale, Samuele Ciambriello, presenterà la "Relazione annuale 2021", scritta in collaborazione con l'Osservatorio Regionale sulla detenzione e stampata dai detenuti della Casa di reclusione di Sant'Angelo dei Lombardi (Avellino).

Parteciperanno all'appuntamento il presidente del Consiglio regionale della Campania, Gennaro Oliviero, e il Garante nazionale dei diritti delle persone private della libertà personale, Mauro Palma. Saranno presenti consiglieri regionali della Campania, le direzioni delle carceri, esponenti della magistratura, della Polizia penitenziaria, dell'avvocatura, dell'associazionismo e del volontariato.

Il Rapporto, composto da 270 pagine, spiega una nota stampa del Consiglio regionale, "ripercorre l'operato del Garante, analizza in maniera analitica e oggettiva i dati relativi alla condizione dei detenuti nelle carceri campane (in Campania, attualmente, vi sono 15 istituti di pena per adulti, 2 istituti minorili e l'unico carcere militare d'Italia, 2 REMS e diverse Comunità di recupero o di accoglienza), la qualità di vita di coloro che vivono nell'Area penale esterna, ovvero che stanno espiando la pena con misure alternative al carcere, i diversi percorsi di rieducazione e risocializzazione, attraverso progetti, corsi di formazione e di istruzione, proposti dal Garante stesso e dall'Amministrazione Penitenziaria, affronta, altresì, questioni relative alla permanenza di soggetti "fragili", quali i malati di mente nelle Residenze per l'esecuzione delle misure di sicurezza, nonché relative alla vigilanza sull'operato del Servizio psichiatrico di diagnosi e cura e al controllo dei Trattamenti sanitari obbligatori".






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 26-04-2022 alle 11:09 sul giornale del 27 aprile 2022 - 112 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c3K9





logoEV