Pagani: giocattoli e mascherine non in regola, scatta il sequestro

1' di lettura 07/11/2022 - I controlli della guardia di finanza

I finanzieri del Comando provinciale di Salerno hanno individuato a Pagani un'attività commerciale al cui interno vi erano esposti per la vendita prodotti contraffatti. Le Fiamme Gialle della Compagnia di Nocera Inferiore, appurata la natura irregolare della merce, hanno sottoposto a sequestra oltre 7.600 giocattoli raffiguranti, tra l'altro, oltre a brand di serie televisive di successo, anche noti personaggi della Disney, della Marvel e della MGA Enterteinment, risultati palesemente falsi e non conformi agli standard di produzione delle famose case madri.

Il responsabile, un imprenditore italiano locale, e stato denunciato per i reati di commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione. Nel corso della stessa operazione, sono stati inoltre sottoposti a sequestra amministrativo oltre 1.000 mascherine risultate essere non in linea con quanto previsto dalla normativa vigente prevista per la tutela del consumatore.






Questo è un articolo pubblicato il 07-11-2022 alle 11:22 sul giornale del 08 novembre 2022 - 16 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, pagani, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dAYJ





logoEV