Trivelle, De Luca: "Campania non le accetterà nei golfi di Napoli e Salerno"

1' di lettura 11/11/2022 - (Adnkronos) - "Comunico, in relazione a un decreto approvato dal Governo, che la Regione Campania non è disponibile ad accettare trivellazioni nel golfo di Napoli e di Salerno".

Lo ha annunciato il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. "Non per ragioni ideologiche - ha sottolineato De Luca - ma perché in questo caso bisogna fare sempre un calcolo di costi e benefici. Avendo il Governo attuale deciso che si possono fare trivellazioni non a 12 miglia dalla costa ma a 9 miglia, sarebbe inimmaginabile avere le trivelle davanti alla Costiera Amalfitana, a quella Sorrentina, alle isole di Capri, Ischia e ai Campi Flegrei che sono un'area dal punto di vista geologico estremamente delicata. Ne parleremo con grande chiarezza e fermezza: nessun ideologismo ma calcoli di costi e benefici. Non possiamo avere trivelle davanti ad aree che sono dal punto di vista ambientale le più belle del mondo".






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 11-11-2022 alle 17:53 sul giornale del 12 novembre 2022 - 12 letture

In questo articolo si parla di attualità, adnkronos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dB81





logoEV