Sequestrata una tonnellata di sigarette di contrabbando

1' di lettura 27/04/2023 - La Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Salerno ha eseguito nei giorni scorsi il sequestro di circa una tonnellata di sigarette.

I finanzieri, a seguito di articolate attività investigative, appostamenti e pedinamenti, sono riusciti ad individuare un furgone a bordo del quale contrabbandieri muovevano numerosi quantitativi di tabacchi lavorati esteri e il deposito dove la merce veniva stoccata prima di essere distribuita nel territorio salernitano. L’attività illecita, gestita ed organizzata da tre soggetti originari del napoletano, si svolgeva nei comuni dell’Agro-nocerino sarnese. In tale contesto, le Fiamme Gialle della Compagnia di Scafati hanno rinvenuto 900 Kg di sigarette di contrabbando, di vari marchi presenti sul mercato, quali Marlboro, Winston e Regina.

L’intero quantitativo, che dai primi accertamenti è risultato essere anche contraffatto, avrebbe potuto fruttare illecitamente circa 250.000 euro. Al termine dell’operazione, i militari hanno denunciato i responsabili per contrabbando di tabacchi lavorati esteri e contraffazione, e proceduto al sequestro del furgone e dell’intero carico.






Questo è un articolo pubblicato il 27-04-2023 alle 12:52 sul giornale del 28 aprile 2023 - 6 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d5RP





qrcode