Piazza Vincenzo Freda e Monumento ai Caduti

Piazza Freda, Acerno

La Piazza Vincenzo Freda, detta anche “Piazza Pontoni” è il fulcro del paese si trova vicino alla Villa Comunale, un tempo giardino del Vescovo.

Al centro della piazza si può notare il monumento in onore dei soldati acernesi caduti nella Prima guerra mondiale, offerto dai concittadini emigrati negli Stati Uniti d’America e inaugurato il 6 agosto del 1928.

Fino a quella data al centro della piazza vi era una bella fontana borbonica a quattro “cannoli”.

La piazza è intitolata a Vincenzo Freda, un giovane avvocato trentenne che morì nella Prima Guerra Mondiale.

Visitato 314 volte, 1 Visit today

Postato in Monumenti