Chiesa ex Convento di San Francesco d’Assisi

Via San Francesco, Agropoli, SA, Italia

La Chiesa ex Convento di San Francesco d’Assisi è situata in prossimità dello scoglio dove la tradizione vuole che San Francesco d’Assisi abbia parlato ai pesci nell’aprile del 1222 e per sua espressa volontà fu edificato un convento la cui data di ultimazione risale al 1230, 4 anni dopo la sua morte.

Nel 1583 viene attestata in esso la cappella del Rosario con la relativa confraternita e con il cappellano Marino da Luculo.

Il 30 gennaio 1808 il convento ospitò i religioso del convento soppresso di Teggiano, finché con decreto del 7 agosto 1809 anch’esso venne soppresso. Gli arredi furono consegnati alla chiesa parrocchiale di Agropoli, gli oggetti preziosi si depositarono presso il Banco di Corte di Napoli, i libri vennero depositati a Salerno, i manoscritti nella biblioteca di Napoli.

Le campane furono fuse per esigenze belliche. Ancora evidente è il chiostro. Accanto è stata di recente costruita la chiesetta dedicata a S. Francesco, nel luogo che ha ospitato il primo cimitero di Agropoli è stata consacrata e riaperta al culto nell’ottobre del 1974.

Visitato 1142 volte, 1 Visit today

Postato in Chiese e Santuari