La Fornace

Via della Libertà, Agropoli, SA, Italia

La Fornace di Campamento fu costruita nel 1890, fu inaugurata l’anno successivo, nata da un’idea dell’Ing. Vincenzo del Mercato.

La Fornace testimonia il processo di industrializzazione e di trasformazione del paesaggio urbano e dell’economia del paese.

I ponti rossi della zona Frascinelle, le case bianche di Lustra e di Omignano Scalo furono realizzati con i mattoni usciti dalla fabbrica della Fornace, ugualmente il palazzo di Giustizia di Roma e altri importanti edifici di Firenze e Venezia. Lo stabilimento era formato da sei forni modernissimi con ciminiera alta 51 metri.

Il trasporto del materiale avveniva soprattutto per mare, tanto che sul fiume Testene fu costruita una lunga passerella che permetteva il passaggio dei carretti, colmi di mattoni, dalla fabbrica alle imbarcazioni.

Cessò di funzionare completamente agli inizi degli anni settanta del XX sec.

La fabbrica di laterizi potrebbe presto tornare al suo antico splendore e avere funzioni di Museo.

Visitato 402 volte, 1 Visit today

Postato in Monumenti