Chiesa del Carmine

Via Borgo S. Martino, Altavilla Silentina, SA, Campania, Italia

09:00-12:00 16:00-19:00

La Chiesa del Carmine si erge poco lontano dalla piazza principale del paese, fu eretta intorno al 1560 ed è ad una sola navata.

Il portale d’ingresso è fatto in pietra dura ed è sovrastata da una lunetta con l’affresco della Madonna.

Nell’interno, due colonne sostengono l’orchestra dell’organo.Vicino alla colonna di destra v’è una bella acquasantiera di marmo.

Poi seguono la nicchia di S. Sebastiano che accoglie la bella statua settecentesca del Martire, A sinistra trovasi l’altare di S. Lucia con statua ottocentesca; segue la nicchia con la statua dell’Addolorata.

Sull’altare maggiore v’è uno stupendo ritratto della Madonna del Carmelo, incorniciata da Santi, opera di Vito da Buccino del 1609.

Il campanile fu eretto nel 1893 da Bernardino Mazzeo e dal figlio Raffaele.

La tradizione vuole che nella chiesa, nell’anno 1876, sia stato battezzato un gatto, da un prete interdetto. Questi, convinto che con l’uccisione di un’anima innocente si potessero prelevare i tesori nascosti dal brigante Tranchella, aiutato da altri due ceffi, compì l’insano gesto. I tre, deferiti all’autorità giudiziaria, furono condannati a tre anni di reclusione.

Oggi la chiesa è gestita dalla Congrega, in essa si svolgono funzioni religiose secondo antichi riti.

Visitato 302 volte, 1 Visit today

Postato in Chiese e Santuari