Chiesa San Biagio

Via San Germano, Altavilla Silentina, SA, Italia

La Chiesa di San Biagio si trova nel centro storico di Altavilla Silentina, fu eretta nei primi anni del 1300 e nel 1743 fu abbattuta per rifare quella attualmente esistente, i resti dell’antica chiesa si possono osservare nella parte est dell’edificio.

La vecchia chiesa aveva un altare principale dedicato a S. Biagio e 4 altari laterali dedicati a S. Antonio da Padova, a Maria SS. della Consolazione, a Maria SS. della Speranza e a Maria SS. Loretana.

La chiesa si presenta oggi, dopo la ricostruzione del 1743, a croce latina con tre navate e 9 altari. La facciata è decorata a stucco con intarsi e fregi di pietra.

La chiesa, internamente, è arredata con stucchi, quadri, organo posizionato sulla porta d’ingresso opera di Silverio Carrelli da Vallo costruito nel 1778, coro, pulpito, confessionale.

Il campanile fu rifatto nello stesso posto del vecchio, nel 1782 in origine alto 27 metri ed a 4 piani, aveva una cupola ricoperta da pregiate ceramiche decorate a mano. Spesso è stato colpito da fulmini che hanno causato danni e morti (1721, 1910, 1964) per questo è stato abbassato alle dimensioni attuali.

La chiesa custodiva le reliquie e il corpo di S. Germano, dono del cardinale Borghese, il corpo del santo arrivò ad Altavilla nel 1779.

La chiesa è stata riaperta da poco dopo i restauri dei danni del terremoto del 23 novembre 1980.

Visitato 405 volte, 1 Visit today

Postato in Chiese e Santuari