Finocchio palettone

Agro Nocerino sarnese

Il finocchio bianco palettone è una produzione della provincia di Napoli, in particolare dell’Agro Acerrano- Nolano e Nocerino–Sarnese.

Questa coltura è molto legata alla tradizione culturale della zona: la semina, infatti, avviene il 15 di luglio il giorno della festa della Madonna del Carmine, per rendervi omaggio.

In realtà la data è motivata anche da ragioni tecniche: è il momento migliore dell’anno per seminare sventando il rischio di una fioritura precoce che comprometterebbe lo sviluppo completo delle brattee, la parte commestibile del finocchio.

Inoltre, per rendere il prodotto più pregiato, viene applicata da secoli una tecnica di coltivazione particolare: i grumoli, cioè le foglie centrali del crespo, vengono interrate, in modo tale che il finocchio diventi bianco: infatti la sua caratteristica principale è il colore bianco uniforme, insieme al suo sapore particolarmente croccante.

Il finocchio bianco palettone viene raccolto nell’arco dell’intero mese di ottobre.

Visitato 56 volte, 2 Visite di oggi

Postato in Sapori e Tradizioni