Chiesa di San Michele Arcangelo di Terradura

Largo san Michele, Terradura, Ascea, SA, Italia

09:00-12:00 16:00-19:00

La Chiesa di San Michele Arcangelo, già esistente nel 1606, sorge al centro dell’abitato della frazione Terradura di Ascea.

L’edificio si articola in un’unica navata che termina nella zona presbiterale sopraelevata rispetto all’aula sacra e articolata su due livelli. Salendo in un gradino si trova il nuovo altare. Sopraelevata di un altro gradino è la zona in cui è posto l’antico altare maggiore.

Sulla parte destra del presbiterio, guardandolo frontalmente, è collocata una piccola sacrestia.

Le pareti laterali dell’aula sacra sono scandite da tre archi a tutto sesto per lato. Sia l’aula che il presbiterio presentano una controsoffittatura decorata. Durante i lavori di restauro eseguiti nel 2012 è stata rilevata la presenza di 4 tombe comuni nell’aula sacra.

Tali sepolture oggi sono identificabili mediante la presenza di lastre in pietra calcarea locale che interrompono la pavimentazione in cotto. All’ingresso della chiesa è presente la cantoria in legno che accoglie un organo settecentesco. L’esterno della chiesa è improntato alla massima semplicità.

L’unico elemento emergente è il campanile che, per il suo apparato decorativo, conferisce a tutto il complesso dignità e rilevanza

Visitato 346 volte, 1 Visit today

Postato in Chiese e Santuari