Centro Storico di Auletta

Auletta, SA, Italia

Nel Centro Storico di Auletta, gravemente colpito dal sisma del 1980, si accede attraverso tre Porte: Porta Fiume, Porta Castello e Porta Rivellino, all’interno vi si trovano diverse piazze, la prima è quella intitolata a Raffaele Giallorenzi, partigiano morto durante la guerra, ed era dei commercianti di allora; piazza Santi Quaranta, dalla quale si diramano anguste stradine e scalette che attraversano il centro storico in lungo e in largo; piazza Campitello dove sono situati sia il Castello Marchesale che la “Chiesa di Santa Maria delle Grazie”; piazza Mari, dove c’è l’ingresso di casa Mari, che ospito’ Giuseppe Garibaldi durante il suo viaggio verso Napoli.

Tra i Palazzi Gentilizi, ricordiamo quello dei signori Carusi, quello dei De Maffutiis, dei Fallace, dei D’Amato, dei Mari, dei Gambino e dei Caggiano.

Il Casino dei Monaci è un’importante costruzione, ancora abitabile e ben visibile a distanza, è stata a lungo dimora estiva dei monaci benedettini. Appartenente oggi alla famiglia Carusi, essa è delimitata da un vasto terreno ricco di vigne e ulivi.

Visitato 350 volte, 1 Visit today

Postato in Percorsi Turistici