Chiesa di S. Maria delle Grazie

Strada Carlo Magno, Bellosguardo, SA, Italia

09:00-12:00 16:00-19:00

La Chiesa di Santa Maria delle Grazie è annessa ad un convento dei Padri Minori di S. Francesco sorta intorno al 1512.

Il portale rinascimentale in pietra del 1521, opera del lapicida Bernardino Rotondo da Castelcivita. La chiesa presenta un’ampia navata centrale ed una navata minore, sulla destra.

All’interno della chiesa sono conservati un affresco che rappresenta la deposizione di Cristo, attribuito alla scuola di Giotto, poi è conservato un armadio reliquiario, unico del suo genere, databile intorno agli anni venti nel XVII secolo. Ne sono intatte le ante esterne con effigie dipinte di Santi Martiri e, ancor più, i quindici tra Busti, Statuette e Bracci Reliquiari di San Francesco e San Sebastiano, e varie statue lignee fra cui quella della Madonna delle Grazie, scolpita a Napoli nel primo Settecento e ricoperta da uno strato di color oro, poi si segnala un vero capolavoro dell’arte classica rococò la statua di San Michele Arcangelo che sconfigge i diavoli, lavoro di un coltissimo artista attivo negli anni Venti del Settecento e assai vicino alla maniera del grandissimo scultore Lorenzo Vaccaro (1655-1706).

Il convento ha ospitato come confratello il romagnolo fra’ Lorenzo Ganganelli, divenuto poi Papa col nome di Clemente XIV.

Del convento oggi restano i pochi ruderi del chiostro e l’intatta chiesa di S. Maria delle Grazie, un tempo dedicata a Santa Maria della Pietà.

Visitato 307 volte, 1 Visit today

Postato in Chiese e Santuari