Historiae Volceianae

Buccino, SA, Italia

Sito Web

339.3119217

16-18 agosto

L’evento Historiae Volceianae si realizza nel centro storico di Buccino dal 16 al 18 agosto attraverso un’importante Rievocazione Storica che ogni anno porta in luce i momenti più importanti della storia dell’antica Volcei.

La manifestazione ideata e organizzata dall’associazione Pro Loco di Buccino-Volcei vanta la presenza di migliaia di turisti, attratti dal bellissimo scenario naturalistico, storico e archeologico.

L’evento Historiae Volceianae è affiancato da un percorso enogastronomico che oltre alla valorizzazione della cucina di tradizione locale, porta a conoscenza del pubblico, ricette di età romana.

Nel corso degli anni si è assistito ad un profondo mutamento della manifestazione che oggi è diventato un vero e proprio appuntamento culturale.

Lo spettacolo messo in scena dal gruppo di Danze Antiche di Villadose e l’attività dei rievocatori storici ha determinato il richiamo di un numero sempre crescente di turisti sul territorio volceiano.

Inoltre la presenza di un campo militare romano dell’associazione culturale Legio VIIII e l’allestimento di un antico mercato realizzato dagli Artigiani della Materia® di moroeventi.com, abili e esperti professionisti nel settore, capaci di ricostruire filologicamente un quadro realistico dell’artigiano al lavoro nell’epoca romana, offre una continua didattica ed animazione per il pubblico presente e allo stesso tempo un mercato tematico con prodotti di alta qualità artigianale.

Il successo è da ricercare nella particolarità di inscenare i momenti salienti dell’epoca romana dell’Antica Volcei nei luoghi che ospitano i siti archeologici rinvenuti.

Obiettivo della manifestazione è portare a conoscenza dei più il valore del “Parco Archeologico Urbano dell’Antica Volcei” e del Museo Archeologico Nazionale “M.Gigante”, evidenziando il ruolo primario che Volcei rivestiva in età imperiale, specie dopo la realizzazione della strada consolare che da Capua portava a Reggio C. In questa prospettiva sarà così possibile apprezzare lo sviluppo storico non solo delle aree costiere ma anche quello di aree interne come quella dei paesi del Alto medio Sele, della valle del Tanagro e degli Alburni.

L’evento nasce con l’intento di valorizzare e promuovere le risorse autoctone dei territori per stimolare processi di sviluppo endogeno che siano in grado di rendere maggiormente dinamico e competitivo il tessuto economico-produttivo delle aree interne. La ricerca delle fonti storiche, la valorizzazione della memoria locale, lo spettacolo proposto che diventa valido veicolo culturale e turistico, costituiscono la base delle motivazioni che spingono la popolazione buccinese a prendere parte e ad essere attori principali di una iniziativa nata, voluta e sostenuta per proporre con forza la propria storia e tradizioni.

L’idea progettuale dell’evento è far conoscere il valore del “Parco Archeologico Urbano dell’Antica Volcei” e del Museo Archeologico Nazionale, evidenziando il ruolo primario che Volcei rivestiva in età imperiale, specie dopo la realizzazione della strada consolare che da Capua portava a Reggio.

 

Visitato 134 volte, 1 Visit today

Postato in Manifestazioni