Museo Archeologico Nazionale di Volcei ‘Marcello Gigante’

Museo archeologico Nazionale di Volcei "M.Gigante", Buccino, SA, Italia

Sito Web

0828.952404; prenotazioni visite: 339.3119217

lun: chiuso; mar-dom 09:00-13:00 15:00-19:00

Il Museo Archeologico Nazionale di Volcei è un museo ubicato nel comune di Buccino, in provincia di Salerno.

Il museo archeologico nazionale è ospitato all’interno del chiostro degli Eremitani di Sant’Agostino costruito nel 1474 dall’architetto Natale di Ragusa ampliando una più antica sede conventuale del XIII sec. Il Museo è intitolato alla memoria di Marcello Gigante, filologo e studioso originario di Buccino che fu tra i sostenitori della istituzione di un museo archeologico dedicato all’antica Volcei da cui ebbe origine in età medievale la cittadina di Buccino.

Il percorso espositivo, che si snoda attraverso circa 1600 mq di superficie distribuita su quattro livelli, ripercorre la storia delle popolazioni che nel corso dei secoli hanno abitato il territorio dominato da Volcei. L’esposizione ha inizio dalla sezione preistorica con i reperti più antichi rinvenuti sul territorio e appartenenti all’eneolitico, nello specifico alla cultura del “Gaudo”.

La terza sala ospita la sezione “Nascita di un’identità” in cui viene illustrato il periodo di formazione di una vera cultura, la “Cultura della valle del Platano” con reperti che vanno dall’VIII al VII sec a.C.

Al secondo livello si trova la sezione “Principi e guerrieri” dove sono esposte grandi tombe del VI al V sec. a.C. Con la presentazione dell’Area Sacra di Santo Stefano inizia la sezione ”una Famiglia Aristocratica”, in cui sono esposti i famosi reperti della “Signora degli ori” risalenti al IV sec. a.C, e la sala del banchetto del santuario con pavimento mosaicato risalente al IV sec. a.C., e il frammento del cratere di Assteas famoso ceramografo pestano rinvenuto nell’area volceiana. La “Storia della città” è raccontata nella galleria del tempo attraverso postazioni multimediali, plastici e reperti in esposizione che raccontano cinque secoli della storia dell’Antica Volcei.

L’ultima sala del museo è dedicata al periodo romano “La città di marmo” quando Volcei ha vissuto il periodo di massimo splendore.

Gospel Italian Singers a Volcei

8 dicembre 2017 ore 21.30

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

GOSPEL ITALIAN SINGERS è espressione musicale e “corale” di gioia, sensibilità, dubbi e speranze.

Il Gospel, per le sue caratteristiche accattivanti, coinvolgenti e profonde è il genere ideale per tradurre il vero senso dell’esistenza, gli ideali di pace, speranza e gioia. Grazie al M° Francesco Finizio, chi partecipa ad un concerto si trova avvolto da una musica d’impatto, viva, gioiosa, emozionante, travolgente, spirituale e profonda: una musica che parla dritta al cuore.

Quest’anno sarà ospite della cittadina buccinese LaShion Banks, coreografa, cantante jazz e gospel americana.


A tavola con gli antichi Romani

16 dicembre dalle ore 21:00 alle ore 23:00

“A tavola con gli antichi Romani” 
Come mangiavano gli antichi Romani? Quali cibi? A che ora? In quali locali fuori casa? Quanto spendevano? Quali erano le loro abitudini e i loro rituali domestici legati al cibo? Scoprirete tutto questo e molto altro ancora in questo libro e ne parleremo nella presentazione, aiutandoci con delle slides e assaggiando durante la serata una serie di esempi di piatti ricostruiti secondo le antiche fonti dall’archeocuoca Cristina Conte, che sarà presente. Ci sarà anche l’archeologa Ilenia Tamburro, che farà una particolare dissertazione sul “ben mangiare” della scuola salernitana legato al Regimen Sanitatis e alle regole ippocratiche.

Per info: 0828 952404 – 339 3119217 email: info@volcei.net 

Visitato 670 volte, 1 Visit today

Postato in Musei