Chiesa madre S.S. Salvatore

Via SS. Salvatore, 2 – 84080 Calvanico (Sa)

Il monumento più caro ai Calvanicesi è la Chiesa madre del S.S. Salvatore: in stile neo rinascimentale del 700, ma di cui si hanno notizie certe fin dal 1300.

All’interno vi sono ancora stucchi pregevolissimi delle scuole artigiane di Calvanico, oltre a tele del Solimena, del Mozzillo e ad una pala di Giovanni Bernardo Lama del XVI secolo. All’ingresso della navata di destra c’è il deposito marmoreo di Carlo De Alessio del 1605; in prossimita dei vari altari vi sono lapide di sepulture di personaggi vari.

La chiesa fu gravemente danneggiata dal terremoto del 1980 e successivamente depredata di moire opere, da piratesche irruzioni nottume dei ladri d’acre.

Accanto alla chiesa del S.S. Salvatore ci sono i resti della congrega del S. Rosario che pure merita di essere recuperata per il suo valore storico ed artistico.

Visitato 476 volte, 1 Visit today

Postato in Chiese e Santuari