Palazzo Tercasio

Piazza Melchiorre Guerriero, Campagna, SA, Italia

Palazzo Tercasio (XIV secolo), posto a ridosso del fiume Tenza, si affaccia su Piazza Melchiorre Guerriero.

Palazzo nobiliare dei conti Tercasio, nella seconda metà del Cinquecento fu ingrandito e trasformato in monastero francescano dedicato ai SS. Filippo e Giacomo, rimanendo attivo fino al 1866.

La parte più antica dell’edificio è quella compresa fra il chiostro e la piazza. La facciata su piazza Guerriero, oggetto di numerosi rimaneggiamenti, è costituita da due corpi distinti: quello della cappella, e quello del convento che riecheggia la struttura di una torre. L’ingresso della cappella è caratterizzato da un basamento lapideo definito da una cornice cui si collega il portale di ingresso.

L’ingresso del monastero invece presenta il portone di ingresso racchiuso in una cornice. La parte posteriore dell’edificio è articolata intorno al chiostro, che presenta su ogni lato sei arcate a tutto sesto in pietra, impostate su colonne poggianti su un basamento analogo a quelli usati nel Palazzo Municipale.

Sede del Distretto Militare prima, dopo la soppressione fu adattato in Istituto Magistrale. In seguito al sisma del 1980 un’intera ala del cortile è crollata.

Visitato 457 volte, 1 Visit today

Postato in Monumenti