Chiesa e Convento Francescano Dei Frati Minori

Via Roma, 23, Capaccio, SA, Italia

0828.1890457

09:00-12:00 15:00-19:00

Il Convento Francescano Dei Frati Minori di Capaccio è un ex convento ubicato nel comune di Capaccio in provincia di Salerno.

Il convento fu edificato dai frati carmelitani nel 1500 e da essi utilizzato fino al 1652. Quasi distrutto dal terremoto del 1682, fu riedificato e affidato ai frati francescani nel 1723. Nel 1866 la sua struttura fu utilizzata come casa comunale, carcere e ufficio giudiziario. Fu riaperto e consegnato ai frati francescani nel 1934.

Per un certo periodo parte del pian terreno, già precedentemente adibito a pretura, fu utilizzata come fabbrica di salumi. Attualmente, per penuria di frati, è gestito dai cittadini del Terz’ordine francescano di Capaccio, che rappresentano un modello di gestione dei conventi non più abitati dai frati. Nella chiesa si celebra la messa domenicale e le cerimonie delle feste religiosi più importanti. Il convento invece è utilizzato come struttura ricettiva di tipo alberghiero.

Parte del pian terreno, dove prima era la pretura e poi la fabbrica di salumi, funziona come Museo del Gran Tour.

Qui e nel chiostro del convento, nel periodo estivo sono ospitate manifestazioni culturali e mostre fotografiche, di pittura e scultura. Il chiostro è sorretto da colonne di pietre locali e decorato con affreschi che narrano episodi della vita di san Francesco e di sant’Antonio.

Anche la chiesa è ornata da affreschi e tele. Le opere pittoriche del chiostro, della chiesa e L’ultima cena nel salone del Museo sono del pittore settecentesco Giuseppe Rubini.

Visitato 516 volte, 1 Visit today

Postato in Chiese e Santuari