Comune di Casalbuono

Via Municipio, 1, Casalbuono, 84030 SA, Italia

Sito Web

0975.862025

09:00-12:00

Il comune di Casalbuono è posto a 661 metri di altitudine ed è circondato dalle montagne Gioncolo e Monte Difesa ed è attraversato dal fiume Calore.

Il Municipio è situato in Via Municipio 1, cap. 84030.

Sorto nel XIII secolo quale feudo della Abbazia di Santa Maria di Cadossa, il cui Abate esercitava la giurisdizione feudale sulle cento famiglie residenti. Con bolla di Papa Leone X del 17 novembre 1514 passò sotto la Certosa di Padula (San Lorenzo). Sino al Regio Decreto del 14 dicembre 1862 n°1078 era chiamato Casalnuovo. Il Casale o Casalnuovo (casale nuovo), dal quale trae origine Casalbuono ( DENOMINAZIONE ACQUISITA NEL 1863 ), sorse a circa 5 miglia dalla Civitella-Cesariana e nacque come casale di Montesano sulla Marcellana.

Dal 1811 al 1860 ha fatto parte del circondario di Montesano, appartenente al Distretto di Sala del Regno delle Due Sicilie.

Dal 1860 al 1927, durante il Regno d’Italia ha fatto parte del mandamento di Montesano sulla Marcellana, appartenente alCircondario di Sala Consilina.

Situato sopra un colle roccioso sovrastante la fertile pianura nella quale scorre lento e sinuoso il fiume Calore, il Casale era circondato da boschi e terreni coltivati. Ha subito nei secoli distruzioni e successioni varie succedutesi durante il dominio feudale. Il casale fu distrutto una prima volta ai tempi di re Manfredi;Carlo d’ Angiò per favorirne la ricostruzione, esentò gli abitanti per alcuni anni dal pagamento delle tasse. Nel XIV secolo subì due attacchi dagli abitanti di Tortorella. Il massimo sviluppo del paese si vide intorno alla seconda metà dell’ ottocento.

Il centro del Paese è stato attraversato da CARLO V° nel 1534, da truppe francesi nel 1806, da forze borboniche nel 1848, da Carlo Pisacane e i suoi 300 nel 1857, da Giuseppe Garibaldi e i mille nel 1860 (Garibaldi pernottò nel palazzo del signor Francesco Sabatini ora “Palazzo Romanelli”), dai Tedeschi, dagli Ingelesi e dagli Americani durante la guerra (1940-1943).

Visitato 241 volte, 1 Visit today

Postato in Pubblica Amministrazione