Palazzo Tortora

Via Guglielmo Marconi, Pagani

Il Palazzo Tortora è sito in via Guglielmo Marconi, è l’unico esempio rimasto a Pagani a testimoniare la raffinatezza della pittura ad affresco che in passato caratterizzava assai frequentemente i palazzi nobiliari paganesi.

Il palazzo è attualmente abitato da vari proprietari, ma la tortora sui tre colli dipinta sotto la volta dell’androne fa presupporre che esso fosse, in passato, di proprietà di uno dei numerosi rami della nobile famiglia paganese dei Tortora.

L’edificio, ad un solo piano, ha l’ingresso decentrato rispetto agli altri due ambienti, con un semplice portale in piperno, che presenta un grifone sul concio d´imposta dell’arco a tutto sesto.

Una cornice marcapiano caratterizza il primo piano che presenta due balconi sormontati da un timpano circolare e che si alternano ad una finestra sormontata, invece, da un timpano triangolare.

L’androne, come tutti i locali posti al pianterreno, è coperto da volte a vela.

Visitato 362 volte, 3 Visite di oggi

Postato in Monumenti