Elogium

Via dell'Elogium, Polla, SA, Italia

L’Elogium, detto anche Lapis Pollae, è un’iscrizione in pietra, viene considerato un documento importante e attesta la romanizzazione del luogo.

L’epigrafe datata 153 a.c. ricorda la costruzione della Via Annia che collegava Reggio Calabria a Capua, ad opera del console Tito Annio Lusco.

 L’Elogium si può osservare ancora oggi si trova davanti alla Taverna del Passo.

Su esso l’autore vanta di aver costruito la strada da Reggio a Capua e di avervi posto tutti i ponti i miliari e i tabellari e di aver catturato i fuggitivi italici, di aver introdotto l’agricoltura e fondato un forum. Al tempo dei Romani i fori sorgevano lungo le strade per offrire sosta e ristoro ai viaggiatori.

L’iscrizione è stata utilizzata per secoli come un tabellario stradale, sul quale i viaggiatori potevano leggere il numero delle miglia che dovevano ancora percorrere, sia che si dirigessero verso il sud che verso il nord.

Visitato 275 volte, 1 Visit today

Postato in Monumenti