Festa di Sant’Elia

Valle dell'Angelo, SA, Italia

15 agosto

La Festa di Sant’Elia è molto sentita dai vallangiolesi, in origine il Santo veniva festeggiato tutti gli anni il 20 luglio; poi si decise di spostare la data ad agosto, quando si festeggia l’Assunta, in quanto entrambi i Santi sono stati assunti in cielo anima e corpo.

In passato la festa del Santo era preceduta dalla novena e da messe votive: il 15 e il 16 agosto, giorni delle due feste, venivano vissuti con grande intensità da tutti i vallangiolesi; la processione si snodava dalla chiesa di S. Sebastiano verso un casolare, detto Casino del Mazzei.

La festa ebbe una connotazione diversa nei primi anni del ‘900, quando la popolazione di Valle dell’Angelo, precisamente nel 1911, fu colpita dal colera: da agosto ad ottobre si contarono oltre 30 decessi.

In questo periodo gli abitanti vollero festeggiare Sant’Elia insieme a San Rocco: ovunque si vedevano manifestazioni di fede ai Santi.

Proprio in quell’anno si fecero tre processioni, con trasporto a spalla della statua lungo le vie del paese. La processione del 16 ottobre 1911 fu un evento storico per il popolo vallangiolese: in quella occasione le statue di Sant’Elia e San Rocco si fermarono davanti a ciascuna abitazione, sulle cui porte sostavano in ginocchio le famiglie.

Visitato 51 volte, 1 Visit today

Postato in Manifestazioni