Raggio: Chiuso
Raggio:
km Set radius for geolocation
Cerca




La Cappella di San Tommaso Apostolo si colloca a mezza via tra la chiesa matrice ed il Serrone, la parte più alta di Sant’Arsenio.

L’origine del luogo sacro risale al Cinquecento, ma con diversa dedicazione: Santa Maria del Soccorso. Nella cappella sono custoditi un bel dipinto dell’Incredulità di San Tommaso, probabile opera del XVI secolo di Marco Pino da Siena ed una piccola raffigurazione dell’Ecce Homo, mentre vi si conservava fino a non molto tempo fa un importante dipinto dell’Incredulità dell’Apostolo titolare del luogo di culto, di chiara ascendenza caravaggesca.

Sulla via del Serrone si incontra la cappella di Sant’Antonio da Padova, edificata agli inizi del Seicento per volere del vescovo cavense Cesare Lippi e che conserva il simulacro ligneo del santo patavino, del XVIII secolo.

Nel piccolo oratorio vi sono anche due tele del 1931 di Alfonso Metallo.

Adiacente alla cappella vi è il Monte Calvario, edificato sul cadere dell’Ottocento per volontà di monsignor Giuseppe Sacco in sostituzione dell’antico, collocato sulla Piazza della Cappella di San Sebastiano.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Via S. Tommaso, Sant'Arsenio

GPS:

40.4701998, 15.47972260000006

Telefono:

-

Email:

-

Web:

-

Programma il mio itinerario

In Alto

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi