Raggio: Chiuso
Raggio:
km Set radius for geolocation
Cerca

La chiesa di San Nicola di Mira presenta un’organizzazione planimetrica e altimetrica regolare. E’ a navata unica (con prospetto principale a nord e abside a sud), di forma pressoché rettangolare. L’accesso avviene dalla piazza S. Nicola, attraverso un portale in pietra arenaria.

L’interno della chiesa è ricco di stucchi e fregi presenta diversi altari settecenteschi e ottocenteschi, distribuiti lungo i due lati della navata. Si segnalano, in particolare, quelli posizionati sul lato sinistro, decorati finemente con stucchi e marmi. Nelle nicchie al di sopra degli altari sono ubicate statue di legno e cartapesta.

L’abside ha una forma esagonale allungata, e da questo si accede alla sacrestia. Da quest’ultima si ha accesso, attraverso una scala, sia al campanile e al sottotetto, sia alla cripta. Questa è articolata in tre ambienti, di cui uno sotto l’abside (l’antica cappella del Carmine) e altri due sotto l’aula sacra della chiesa, ove erano ubicate le sepolture comuni.

La copertura, sostenuta da capriate in ferro alla Polonceau nella parte superstite e da una nuova struttura in acciaio nella parte ricostruita a seguito della demolizione del fronte principale, ha un manto di tegole portoghesi. La Chiesa San Nicola di Mira è stata oggetto di frequenti interventi di consolidamento fin dalla sua realizzazione (1617), soprattutto a causa dei dissesti generati alle strutture portanti dal movimento franoso del sottosuolo (che interessa parte del centro abitato di Centola).

Alla luce dei dissesti rilevati è stato effettuato un recente intervento di consolidamento e restauro che in cui è stata effettuata la demolizione e ricostruzione, con struttura indipendente in acciaio, della parte settentrionale della chiesa, particolarmente danneggiata e compromessa. E’ stata riproposta la medesima facciata neoclassica che caratterizzava il fronte principale demolito. Anche gli interni della parte ricostruita sono stati realizzati, in analogia alla parte di chiesa superstite, in stile neoclassico.

Struttura di copertura in capriate metalliche sormontata da manto di tegole alla portoghese.

Elementi decorativi, facciata principale con elementi neoclassici e portale in pietra arenaria. All’interno la chiesa è ricca di motivi decorativi di stile neoclassico.

Pavimenti e pavimentazioni, aula sacra con pavimentazione in pietra di Centola.

Strutture verticali: muratura portante di pietrame calcareo per la parte superstite. La parte settentrionale presenta strutturali in acciaio. Strutture di orizzontamento: aula sacra coperta da controsoffitto in legno, presbiterio coperto con mezza calotta sferica a tre spicchi.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Piazza S. Nicola di Mira, 1, Centola, 84051 SA, Italia

GPS:

40.06658789260052, 15.3122252367707

Telefono:

-

Email:

-

Web:

-

Programma il mio itinerario

In Alto

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi