La Chiesa di San Martino fu costruita a cavallo tra il XV e il XVI secolo, sui resti di una cappella del IV se. d.C., consacrata in onore di San Martino di Tours, guerriero romano, nel 1762 fu restaurata, come vi evince della data leggibile sul portale.

La chiesa conserva alle spalle dell’altare maggiore una nicchia contenente la statua del santo. La chiesa, adagiata su un blocco di pietra calcarea, fu edificata utilizzando materiali molto simili all’orografia naturale, tanto da confondersi con essa, ed è costituita da un’unica navata e da un campanile esterno che si prospetta sulla piazzetta principale del paese.

Come l’intero paese ha subito danni con il sisma del 1980, ma è stata nuovamente restaurata e riaperta al culto.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Colliano

GPS:

40.72877528757087, 15.28790165603641

Telefono:

-

Email:

-

Web:

-

Programma il mio itinerario