Raggio: Chiuso
Raggio:
km Set radius for geolocation
Cerca

Il comune di Giffoni Sei Casali il cui nome fa riferimento alla struttura della municipalità di Giffoni che raccoglie fin dalle sue origini sei frazioni: Capitignano (oggi sede degli uffici comunali), Capocasale, Malche, Prepezzano, Sieti Alto e Sieti Basso.

Il Municipio è situato in Piazza Giovanni Paolo II cap. 84090.

La frazione capoluogo sorse all’epoca della sconfitta dei Romani sui Picentini, quando gli abitanti della distrutta Picenza abbandonarono la pianura per ritirarsi sulle pendici delle montagne. Qui formarono un nucleo abitativo intorno al tempio eretto da Silla al Dio Giove, al fianco del quale furono poste le teste delle statue di Giano e Giunone, mozzate in segno di spregio dai legionari romani. E dall’effigie di Giano (Caput Jani) sembra aver preso il nome il casale più grande ossia quello di Capitignano.

Dal 1811 al 1860 ha fatto parte del circondario di San Cipriano, appartenente al Distretto di Salerno del Regno delle Due Sicilie.

Dal 1860 al 1927, durante il Regno d’Italia, ha fatto parte del mandamento di San Cipriano, appartenente al Circondario di Salerno.

Nel 1929 venne aggregato al comune di San Cipriano Picentino. Recuperò l’autonomia nel 1944.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Piazza Giovanni Paolo II 84090 Giffoni Sei Casali SA

GPS:

40.6251824, 14.933449500000052

Telefono:
Web:
Programma il mio itinerario

In Alto

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi