Raggio: Chiuso
Raggio:
km Set radius for geolocation
Cerca

Il Convento di San Francesco fu fondato nel 1474 alle falde del Colle di Santa Maria da Matteo D’Angelo di Tramonti e nel corso dei secoli ha subito diverse trasformazioni. Si sviluppa essenzialmente su tre livelli e ha un grande chiostro, il convento, ancora oggi, è gestito dai Francescani.

La Chiesa è ad una sola navata e l’ingresso è dominato in alto da un settecentesco coro ligneo e da due sarcofagi posti di lato. Il sarcofago di destra racchiude le spoglie di Ambrogio Romano, vescovo di Minori nel 1509; quello di sinistra conserva le reliquie di Martino De Majo, vescovo di Bisaccia e Bisceglie tra il 1475-87.

Lungo entrambi i lati della navata vi sono degli altarini con nicchie e statue di Santi.

Sull’altare maggiore vi è il trono marmoreo di San Francesco e gli affreschi che sono posti ai lati raffigurano San Giovanni da Capestrano e San Leonardo da Porto Maurizio. Il soffitto conserva decorazioni di Raffaele Severino e del Bocchetti, con la Morte di Santa Chiara, l’Indulgenza della Porziuncola, la Morte di San Francesco.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Via Municipio, Polvica, SA, Italia

GPS:

40.695001983153, 14.642819203366

Telefono:

-

Email:

-

Web:

-

Programma il mio itinerario

In Alto

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi