Raggio: Chiuso
Raggio:
km Set radius for geolocation
Cerca

Tra le vecchie case in muratura di pietra viva di Roscigno Vecchia, con balconcini di ferro e solai in legno, le vecchie botteghe, i granai, le stalle e gli abbeveratoi, nei sei locali della ex casa canonica, restaurati dalla Soprintendenza di Salerno, con il Museo è stata realizzata un’ampia ricostruzione storica degli usi sociali, degli strumenti di lavoro e di vita quotidiana del mondo contadino.

Tra i siti architettonici di rilievo, il primo da ricordare è, senza dubbio alcuno, la Roscigno Vecchia.

Definita la “Pompei del XX secolo”, il centro costituisce un eccezionale documento di storia di un passato non molto lontano, ma tanto diverso.

Ai primi del ‘900 il centro fu abbandonato dagli abitanti in quanto minacciato da una frana. La sua storia si legge nella grande ed irregolare piazza Giovanni Nicotera, con la settecentesca Chiesa di San Nicola e la fontana, tra le case disposte a emiciclo intorno alla chiesa con botteghe, granai, stalle e abbeveratoi, nell’intricato labirinto di strettissime e dissestate stradine.

Nello scenario di Roscigno vecchia, dal fascino particolare, ben inserita è la Chiesa di S. Nicola, l’antica Chiesa Madre del paese.

Originariamente la Chiesa era stata edificata in località Piedi la terra ma fu abbattuta perchè pericolante a causa di una frana: così, nel 1720 fu edificato un altro tempio a tre navate in località Piano.

Questa Chiesa, dedicata anch’essa a S. Nicola, fu totalmente distrutta da un violento incendio scoppiato nella notte di Natale del 1774 .

Fu subito rifatta “ex fundamentis” più grande e più bella di prima.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Roscigno Vecchio, SA, Italia

GPS:

40.401724143711455, 15.340204459216238

Telefono:

-

Email:

-

Web:

-

Programma il mio itinerario

In Alto

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi